Cos'è l' RSS?
Un feed è un riepilogo di contenuti Web aggiornato regolarmente. È un modo per tenere aggiornati gli utenti sulle ultime modifiche relative al sito. Il formato di feed utilizzato da EnergoClub è RSS (Really Simple Syndication) 2.0.

I feed rendono i contenuti più accessibili e mettono in risalto le novità. Attraverso un riepilogo o un elenco di titoli puoi infatti vedere rapidamente gli aggiornamenti più recenti e i relativi contenuti.

Come fare?

Se già conoscete l'Rss e avete un aggregatore, vi basta copiare e incollare (tasto destro del mouse) i link dei canali tematici che volete aggiungere al vostro carnet. Se invece non avete l'aggregatore, vi consigliamo di sceglierlo dalla lista che vi proponiamo e poi di seguire le istruzioni di installazione per poter inserire i nostri feed tra i vostri preferiti.

I "lettori" per RSS
Esistono diversi tipi di aggregatori, a seconda del computer, del sistema operativo e in alcuni casi del browser che si utilizza.

Alcuni funzionano come applicazioni a sé stanti, altri come accessori, estensioni di altri software, ad esempio del programma che usate per controllare la posta o del vostro browser. Moltissimi sono gratuiti, alcuni offrono caratteristiche più evolute ma sono a pagamento.

Vi proponiamo qui alcuni programmi per leggere i feed RSS:

Sharpreader
E' compatibile con Windows. Gratuito ed essenziale, ha tutto quel che serve e pochi fronzoli. Supporta i formati Rss e Atom. Utile la funzionalità che apre una piccola finestrella in basso a destra nello schermo ogni volta che arriva un aggiornamento nei canali Rss che avete selezionato.

FeedReader
E' compatibile con le versioni Windows dalla 95 in in poi, fino a Xp. Gratuito, stabile, semplice, leggero (solo 1,3mb).

Straw
Aggregatore per Linux e Gnome. Il software è gratuito, distribuito secondo i termini della licenza Gnu.

Netnewswire Lite
E' la versione leggera e gratuita di Newsnetwire, il più noto reader per il mondo Mac. Richiede Mac OS X 10.2 (Jaguar) o successivi e Safari 1.0

I nostri consigli: il progetto Mozilla

Microsoft Internet Explorer e Microsoft Outlook, negli ultimi anni si sono resi protagonisti di un sempre crescente numero di falle e problemi.
Virus e email fraudolente non vengono sufficientemente arginati da questi due prodotti.
Ad aggravare la situazione, c'è da dire che questi due software sono poco aggiornati e non implementano le ultime novità come il supporto per CSS 2.0, RSS feed syndication, ecc...

C'è un'alternativa validissima e all'avanguardia, che sempre di più stà diventando uno standard: il progetto Mozilla.
Questo progetto Open source, ha implementato sia un sostituto di Internet Explorer, sia un sostituto per Outlook.

Firefox (per navigare in internet)

FireFox è un browser web, al pari di Internet Explorer, con il vantaggio di avere un'occhio di riguardo per la sicurezza ed implementa tutte le ultime tecnologie web.
Attualmente è il browser più evoluto e che rispetta tutti gli standard per la navigazione internet.

Potete accedere alla home page del programma (in italiano) da questo indirizzo:
http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/

La sua diffusione come browser web, in questo ultimo periodo ha raggiunto circa il 10% degli utenti. Considerando che Internet Explorer è il browser più diffuso al mondo per il solo fatto che è già preinstallato su Windows, sapere che il 10% di utenti hanno volutamente scaricato Mozilla per sostituirlo ad Internet Explorer, è un chiaro sintomo della bontà di questo software.

Una volta installato, navigando su qualunque sito, verrà automaticamente segnalata la presenza dei feed RSS nella barra di navigazione. Potrete in questo modo trascinarli nella barra degli indirizzi ed aggiungerli come segnalibro.

Il browser web Mozilla Firefox
Il simbolo "RSS" compare automaticamente nei siti che supportano RSS. Nell'immagine è stato cerchiato in nero.

Thunderbird (per la posta elettronica)

Thunderbird è un potente client per la posta elettronica, al pari di Outlook, con il vantaggio di essere molto più sicuro contro virus ed attacchi che possono arrivare via posta elettronica. Possiede filtri anti spam (posta indesiderata) e anti phishing (frodi informatiche).
Posside il supporto per i feed RSS, in questo modo, aprendo il client di posta, non si riceverà solamente la posta che ci è stata inviata, ma (nella stessa forma), si potranno ricevere news, avvisi e quant'altro direttamente dai siti per i quali abbiamo sottoscritto il feed RSS. Non occorre più quindi andare a visitare periodicamente i siti che più vi interessano, per vedere se ci sono delle novità; se il sito supporta RSS, sarà direttamente il sito a notificarvi tramite il programma di posta che sono state fatte delle variazioni.

Potete accedere alla home page del programma (in italiano) da questo indirizzo:
http://www.mozilla-europe.org/it/products/thunderbird/

Il client di posta elettronica Mozilla Thunderbird