Co/trigenerazione con biogas
Il biogas derivante dai fenomeni connessi alla trasformazione anaerobica delle sostanze organiche contenuti nei rifiuti è costituito, mediamente, dal 50-60% di metano, da anidride carbonica, composti solforati ed acqua.
Dopo la captazione e la depurazione può essere utilizzato come energia primaria per alimentare i motori endotermici di un sistema di cogenerazione.

Oltre a grandi impianti per il recupero del biogas dalle discariche per alimentare cogeneratori collegati a reti di teleriscaldamento e raffrescamento, oggi esiste la possibilità di avere sistemi di piccola/media taglia, con diverse varianti funzionali, ad hoc per utenti privati e consorzi che dispongono di rifiuti organici dai quali è possibile ricavare biogas.

Il sistema a biogas containerizzato può contenere anche il sistema di filtraggio del biogas, il sistema di compressione e la torcia