MYT
Forse il più interessante motore a combustione interna di nuova concezione, ancora in fase di sviluppo, è il MYT (Massive Yet Tiny) la cui traduzione non letterale è : piccolo ma potente. E' un motore rotativo: il pistone non ha un moto alternato ma ruota intorno ad un asse.

La densità di potenza comparata al peso è infatti di almeno 20 volte superiore ai motori tradizionali, questi hanno un rapporto di 1kW/kg, mentre il MYT ha densità superiori ai 20 kW/kg.

Le parti in movimento sono circa 30, nei motori tradizionali sono circa 300, questo fattore unitamente al minor peso necessario per sviluppare la potenza utile, indicano che un auto dotata di un simile sistema può dimezzare i consumi di carburante e ridurre i costi di manutenzione.

Nella fig.1 si vedono 3 motori di uguale potenza a confronto: un motore diesel, un Wankel utilizzato dalla Mazda e un motore MYT

Nella fig 2 un motore MYT parzialmente assemblato, sulla sinistra si nota la camera di combustione toroidale con i pistoni

nella fig.3 un primo piano della camera di combustione e dei pistoni

L’ideatore del MYT, sviluppatore di prototipi per “dragster”, ha ricevuto, nel 2005, il primo premio in un concorso patrocinato dalla NASA Tech Briefs www.emhartcontest.com/2005winners.html

E’ al 29° posto nella classifica delle tecnologie energetiche più promettenti www.peswiki.com/Top_100_Technologies
                                                   

Fig.1


Fig. 2


Fig.3
   

Nell’immagine a destra la sequenza delle fasi di funzionamento del motore MYT

1) ingresso miscela aria-combustibile

2) fase di compressione, il cinematismo sposta i pistoni/base e nello stesso tempo restringe la camera dove è la miscela carburante

3) la camera satura di miscela combustibile arriva in prossimità della candela di accensione dove avviene lo scoppio

4) l’accensione della miscela carburante provoca l’espansione e quindi la fase attiva

5) la camera arriva allo scarico dei gas combusti e quindi il ciclo si completa in 180°

La sequenza e il cinematismo di funzionamento è ben descritto nell’animazione scaricabile al link  www.angellabsllc.com/video/animation.xls
 
Sito del costruttore
www.angellabsllc.com

Altre informazioni
www.greencarcongress.com/new_toroidal_in.html   
peswiki.com/index.php/Massive_Yet_Tiny 


Prototipi simili al MYT

Rotoblock engine
www.rotoblock.com

Roundengine
www.roundengine.com

Trochilic engine
www.trochilicengines.com